Capocollo di Cinta Senese Bio DOP

63,45

Capocollo di Cinta Senese Bio DOP – San Gregorio

Il capocollo di Cinta Senese ha carne consistente di colore rosso acceso, con evidente marezzatura. La particolarità della materia prima utilizzata, l’allevamento all’aperto e l’alimentazione, conferiscono al prodotto una qualità inconfondibile e un gusto unico.

Descrizione

Capocollo di Cinta Senese Bio DOP San Gregorio

La nostra azienda ha una tradizione familiare antichissima nell’allevamento dei suini. Il tipo di allevamento è semi brado, che consiste, nel lasciare liberi i suini di pascolare nei campi e nei boschi. A partire dai primi anni duemila abbiamo finalizzato questa attività all’allevamento della Cinta Senese, delimitando vasti appezzamenti di bosco e di terreno seminativo con opportune recinzioni, provvedendo alle colture più consone alla alimentazione naturale dei suini sul campo. 

Il nostro allevamento è costituito attualmente da capi tutti selezionati ed iscritti sia al consorzio della Cinta Senese DOP, sia al I.N.Q. per i piani di controllo della qualità.

La Cinta Senese

La razza “Cinta Senese” deve il suo nome al fatto che il manto è completamene nero, eccetto una vistosa fascia di colore bianco, che interessa in maniera verticale le spalle e le gambe anteriori. Le carni della Cinta senese, sia per le caratteristiche intrinseche della razza, sia per il tipo di allevamento, hanno speciali qualità organolettiche. Le carni sono particolarmente saporite ed hanno maggiore consistenza ed un colore più intenso rispetto a quelle degli altri suini.

Il Capocollo di Cinta Senese è ottenuto esclusivamente da suini di pura razza Cinta Senese DOP macellati tra i 12 e i 16 mesi. La prima fase del processo produttivo prevede un massaggio preparatorio per togliere il sangue residuo, ed un lavaggio con aceto caldo, aglio e aromi naturali. Successivamente si procede alla salatura per 14 giorni con sale marino dosato in proporzione al peso del pezzo. Dopo la salatura il capocollo viene dissalato e messo a riposo per circa due settimane a una temperatura di 5/6°C e un’umidità relativa intorno al 60%. Dopo il riposo il capocollo viene incartato con pepe e finocchio selvatico e legato a mano con spago. Da qui comincia la vera e propria stagionatura ad una temperatura di 14/16°C con un’umidità relativa intorno al 72/75% per circa 6 mesi.

INGREDIENTI: Capocollo di suino Cinta Senese, sale, pepe, peperoncino, aglio, saccarosio, destrosio, aromi naturali. Antiossidante: acido ascorbico. Conservanti: nitrato di potassio, nitrito di sodio.

STAGIONATURA: 4/6 mesi

SCADENZA: 180 giorni

TEMP. DI CONSERVAZIONE: Mantenere in luogo fresco e asciutto, consigliata una temperatura di +6/10°C ed umidità relativa non superiore a 65-70%. Se posto in frigorifero, si consiglia di avvolgerlo in un panno di stoffa umido.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Dimensione

2.5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Capocollo di Cinta Senese Bio DOP”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…

it_ITIT